Legati ed eredità

"Forse non c’è un domani. Ci aiuti a vivere i sogni oggi."

Salti di gioia incontenibili e piume che volano leggere. Attacchi di tosse convulsivi e paura del futuro. La lezione di danza tanto amata. Seguire una terapia rigorosa, fare inalazioni di ore ogni giorno e assumere numerosi medicamenti è da tempo ormai la normalità per Margot Ramos. Le venne diagnosticata la fibrosi cistica già alla nascita, 9 anni fa. Da allora è stata in ospedale innumerevoli volte. Nonostante tutti i problemi e un carico finanziario e psichico enorme, la mamma di Margot cerca di consentire alla figlia di vivere un’infanzia vivace, poiché «da noi non esiste un domani, noi dobbiamo vivere i nostri sogni oggi!».  

Sono molto poche le persone che sanno che la fibrosi cistica (FC), chiamata anche mucoviscidosi, è la malattia del metabolismo inguaribile più frequente in Europa occidentale.

In Svizzera vivono circa 900 persone affette da fibrosi cistica, di cui 500 sono bambini. A causa di un difetto genetico i loro polmoni sono afflitti da un muco viscoso, che provoca difficoltà di respirazione, tosse cronica e pericolose infezioni. In questo modo il polmone viene danneggiato e in molti casi si rende necessario il trapianto. Poiché la fibrosi cistica colpisce anche l’intestino, le persone colpite devono lottare spesso anche contro dolori addominali e sottopeso. Il diabete e l’osteoporosi precoce sono tra le malattie secondarie che insorgono in chi soffre di questa patologia.

I nostri obiettivi e i nostri servizi

Informazione e scambio

  • Attraverso la nostra rivista e il nostro sito web forniamo preziose informazioni, novità e consigli per le persone interessate e le loro famiglie.
  • I nostri gruppi regionali fanno incontrare le persone colpite e favoriscono lo scambio e la collaborazione.
  • Noi sensibilizziamo la popolazione e la politica, li informiamo sulla malattia e abbattiamo i timori di entrare in contatto con le persone affette da fibrosi cistica.

Consulenza e sostegno

  • I nostri operatori sociali forniscono consulenza e supporto in diversi centri specializzati in fibrosi cistica negli ospedali svizzeri.
  • Offriamo aiuto in caso di difficoltà con le assicurazioni sociali e lottiamo per i diritti delle persone colpite e delle loro famiglie.

Promozione della ricerca

  • Aiutiamo i medici e gli specialisti in fisioterapia nella ricerca delle cause e nel miglioramento delle possibilità terapeutiche in caso di fibrosi cistica, con l’obiettivo che la malattia possa diventare guaribile quanto prima.

L’importanza dei contatti

  • Siamo in contatto con organizzazioni che condividono i nostri intenti e promuoviamo il transfer della conoscenza (a livello nazionale e internazionale).

Cure climatiche

  • Durante le nostre cure climatiche trasmettiamo tecniche terapeutiche e sosteniamo la comunità degli adulti colpiti dalla malattia.

L’obiettivo centrale di tutte le nostre attività è una migliore qualità della vita per le persone colpite da fibrosi cistica e per le loro famiglie!

Sostenere il lavoro della CFCH con un legato

Desidera sostenere il nostro lavoro anche dopo la sua dipartita e impegnarsi per il futuro delle persone colpite da fibrosi cistica? Agisca ora e rediga per tempo un testamento, affinché le sue ultime volontà siano note. Chiunque abbia compiuto 18 anni e sia capace di discernimento può redigere un testamento e decidere in merito al suo lascito nell’ambito delle possibilità previste dalla legge.

Ci sono due modi per contemplare la CFCH nel suo testamento; con un legato o con un’istituzione d’erede.

1. Legato mediante testamento Lei lascia in eredità alla CFCH nel suo testamento un importo di denaro o un determinato oggetto. La CFCH non è erede, ma riceve in quanto legataria l’importo in denaro o l’oggetto designato dal suo lascito.

2. Istituire la CFCH come erede La CFCH è inserita nel suo testamento per una determinata parte del suo lascito. In questo modo la CFCH diventa parte della comunione ereditaria e riceve la parte da lei definita dell’intero lascito.

In sede di stesura del testamento ha le seguenti possibilità:

1. Disposizione testamentaria manoscritta Una forma di disposizione testamentaria è quella redatta a mano. In questo caso è necessario prestare attenzione a quanto segue:

  • scriva il suo testamento dall’inizio alla fine a mano;
  • inserisca il suo nome completo, la data di nascita, il comune d’attinenza e l’indirizzo;
  • inserisca la data (giorno, mese, anno) della stesura del testamento e apponga la sua firma;
  • conservi il testamento in un luogo sicuro oppure lo affidi a un notaio/avvocato o all’ufficio di competenza;
  • in caso di dubbi o se desidera effettuare cancellazioni, integrazioni o precisazioni, il nostro consiglio è di rivolgersi a uno specialista.

2. Disposizione testamentaria pubblica Può anche far redigere il suo testamento conformemente alle sue volontà a uno specialista e farlo certificare in presenza di due testimoni. Questa soluzione è consigliata in caso di incertezze oppure se non desidera o non può scriverlo di suo proprio pugno. Parli direttamente con la persona responsabile della stesura dell’atto a proposito del luogo in cui custodire il testamento.

3. Contratto successorio Se desidera stipulare degli accordi con il suo coniuge, i suoi eredi o una terza persona in merito al decesso, è possibile stipulare un contratto successorio. Questo contratto vincola tutte le persone interessate all’accordo stipulato. Un notaio, un ufficiale o una persona autorizzata alla stesura di atti autentici scrive il contratto conformemente alle sue volontà ed effettua la certificazione in presenza di due testimoni. Parli direttamente con la persona addetta alla stesura degli atti su dove custodire il contratto.

[Translate to Italienisch:] "Ich habe gelernt, die Tage zu geniessen, an denen es mir gut geht."

La ringraziamo di cuore per il suo sostegno – con il suo legato aiuta le persone colpite da fibrosi cistica in Svizzera a condurre una vita qualitativamente migliore e a poter contare su un’aspettativa di vita più lunga!

Saremmo lieti se volesse dedicare un po’ del suo tempo per seguire il nostro lavoro e i progetti in corso su www.cfch.ch.

Siamo a sua disposizione per qualsiasi altra informazione.
Società Svizzera per la Fibrosi Cistica (CFCH)
Altenbergstrasse 29, Casella postale 686, 3000 Berna 8
Tel. 031 313 88 45 I info(at)cfch(dot)ch

Qui potete ordinare il nostro opuscolo di legati: info(at)cfch(dot)ch

Conto corrente per le donazioni PC 30-7800-2 I IBAN CH10 0900 0000 3000 7800 2 / BIC POFICHBEXXX

In considerazione della finalità benefica, la CFCH è esente d’imposta. La sua donazione sia in caso di vita sia in caso di morte giunge alla CFCH senza decurtazioni e può essere utilizzata interamente per aiutare le persone afflitte dalla malattia.

Agenda

Attuale