«Affrontare la vita con FC»

Fibrosi cistica (FC) o mucoviscidosi: la malattia ereditaria più diffusa

La fibrosi cistica (FC), detta anche mucoviscidosi, è la malattia del metabolismo più diffusa nell’Europa occidentale. La FC è una malattia cronica e progressiva non curabile, ma che può essere trattata con un ampio ventaglio di terapie. In Svizzera vi sono circa 1000 persone colpite da questa malattia spesso invisibile, ma che condiziona in modo fondamentale la vita delle persone colpite poiché richiede delle terapie prolungate e continue. 

I sintomi

Tutte le cellule del nostro corpo trasmettono liquidi e sali. La FC causa una disfunzione di questa trasmissione e quindi vi sono delle cellule e delle ghiandole che formano dei liquidi o dei secreti che sono o troppo concentrati, o troppo viscidi. Sono soprattutto i polmoni e il tratto intestinale che vengono colpiti da questa disfunzione. Nei polmoni si forma un muco denso che provoca tosse, la colonizzazione di batteri, e reazioni infiammatorie. L’intestino non è in grado di assimilare le sostanze nutritive e questo provoca una diminuzione di peso, dolori addominali e dissenteria.

Migliorare la qualità di vita

Grazie ad una terapia continua e a delle cure mediche specifiche, questi scompensi possono essere curati, e la qualità della vita delle persone colpite può migliorare notevolmente. Con i  progressi ottenuti dalla medicina, l’aspettativa di vita è migliorata considerevolmente. Oggi, la maggior parte delle persone colpite da FC può raggiungere l’età adulta e può condurre una vita soddisfacente, ma si vede comunque confrontata con ulteriori problemi. Seguire un’attività professionale costante non è certo la regola, perché le malattie correlate come il diabete o l’osteoporosi sono molto frequenti. Per riuscire a convivere con questa malattia, è fondamentale incoraggiare le persone colpite da FC e i loro familiari a cercare di condurre una vita quotidiana normale, nonostante la presenza della malattia, in modo responsabile.

l’aspettativa di vita

Negli ultimi anni l’aspettativa di vita delle persone colpite è notevolmente aumentata. Secondo i dati del registro americano dei pazienti affetti da FC, oggi l’età mediana raggiunge i 40 anni. In Inghilterra, si stima un’aspettativa di vita media di 50 anni per i pazienti nati dopo il 2000.

Malattia ereditaria

La FC è una malattia ereditaria e non è contaggiosa

Entrambi I genitori devono essere portatori del gene FC

»

Trattamento

Dalla FC non si guarisce, ma la si può trattare

In Svizzera ci sono centri specializzati per le cure della FC

»

Vivere con FC

Gestire la malattia

La malattia caratterizza la vita quotidiana, ma non la deve dominare

»

Agenda

Attuale